sabato 17 dicembre 2016

Box-Office USA: record annuale per Rogue One: a Star Wars Story

Sono ben 29 i milioni di dollari incassati da Rogue One: a Star Wars Story alle anteprime di giovedì sera negli Stati Uniti.

Il film di Gareth Edwards registra quindi il primo record: il maggiore incasso del 2016 alle anteprime serali, battendo i 27.7 milioni di Batman v Superman e i 25 milioni di Captain America: Civil War.

In attesa di scoprire come la cifra si tradurrà poi nell’incasso complessivo del venerdì (le anteprime infatti vengono poi incluse nel computo del primo giorno di sfruttamento), il film ha iniziato anche il suo lancio internazionale. Sono 47 i territori in cui è già uscito, per un totale di 33 milioni da mercoledì e un totale worldwide di 62 milioni di dollari in due giorni. Ottimi i risultati nel Regno Unito (5 milioni di dollari), in Australia (3.6 milioni), Francia e Germania (3.1 milioni). In Italia, lo ricordiamo, il film ha incassato oltre 600mila euro nel primo giorno di sfruttamento (anteprime di mezzanotte incluse).

TRAILER ITALIANO

Il cast stellare del film include l’attrice candidata all’Academy Award® Felicity Jones (La Teoria del Tutto), Diego Luna (il film premio Oscar® Milk, Cogan – Killing Them Softly, Ben Mendelsohn (Mississippi Grind, la serie Tv Bloodline), la star di Hong Kong di film d’azione e arti marziali Donnie Yen (Ip Man e Blade II), Jiang Wen (Let the Bullets Fly, Devils on the Doorstep), il premio Oscar® Forest Whitaker (The Butler – Un Maggiordomo alla Casa Bianca, L’Ultimo Re di Scozia), Mads Mikkelsen (Il Sospetto, Casino Royale), Alan Tudyk (L’Ultima Parola – La Vera Storia di Dalton Trumbo, la serie Tv Con Man), la cui performance in Rogue One si avvale della tecnica di performance-capture, e Riz Ahmed (Lo Sciacallo – Nightcrawler, Four Lions).